COMPORRE MUSICA SENZA CONOSCERE LA MUSICA... NON E' POSSIBILE !! PERCHE' DOVREI CREDERCI ?

Non conosco neppure la teoria musicale, figuriamoci se posso comporre musica...!

 
LA TEORIA NON E' INDISPENSABILE. Si, hai capito bene!
Ti serve solo un insegnante molto capace e preparato, dotato della capacità di "ascoltare" le tue intenzioni musicali e saperle tradurre in note e durate.
La teoria, davvero, non è più un problema quando hai qualcuno ad occuparsene al posto tuo; così come non è un problema se non avessi la patente di guida e volessi arrivare da qualche parte: facile come prendere un taxi!
E pure comodo...

Sarà anche vero, ma non so suonare il pianoforte...

 

ANCHE QUESTO NON E' INDISPENSABILE !  Il maestro eseguirà il brano per te durante tutte le varie fasi della composizione, tutte le volte che lo vorrai.

Non ho idee/inventiva!

 
Tutti hanno idee, ma pochi trovano il coraggio di esprimerle, vuoi per un senso di inadeguatezza, vuoi per autocensura.
Piuttosto, chi pensa di non avere idee NON SA COME ACCEDERE ALLA PROPRIA CREATIVITA'!
I neuroscienziati sostengono che coloro che affermano di non sognare mai in realtà semplicemente non sono consapevoli dei loro sogni. Questo cosa significa?...
Credere di non avere idee sarebbe come pensare che i pesci del mare non esistano soltanto per il fatto che non li vediamo... Ed è per questo che esiste la pesca, per imparare a pescare i pesci!
Se non ti accorgi di avere delle idee sarà il tuo tutor (la tua "sonda da pesca"...) a renderti consapevole di esse.
Il metodo usato è quello del "flusso di coscienza musicale".
Secondo Freud, il padre della psicologia, ogni cosa che faccio esprime ciò che risiede nel mio inconscio; in effetti, anche quando svolgo un'azione che ritengo essere casuale in realtà sto esprimendo me stesso anche se in modo inconsapevole!
IL CASO IN PSICOLOGIA, COME PURE NELL'ARTE, NON ESISTE!
L'inventore della musica aleatoria John Cage e l'ideatore dell'action painting Jackson Pollock avevano intuito tutto questo, e lo hanno dimostrato attraverso la loro produzione artistica.
Ecco allora che "strimpellare a caso" il pianoforte ti proietta direttamente nella dimensione dell'inconscio, permettendoti prima o poi di individuare QUALCHE IDEA INTERESSANTE.
In quello che sembra essere soltanto UN CAOS DI NOTE c'è sempre qualche sorpresa...
Tranquillo! Se non sarai tu ad accorgertene, sarà il tuo insegnante a farti notare che tra molte note sono emerse delle combinazioni interessanti.
Ricorda: a meno che tu non abbia già qualche conoscenza dello strumento, qualche idea vocale precisa o qualche registrazione strumentale, per concepire delle idee non dovrai far altro che improvvisare A CASO sulla tastiera e rispondere alle DOMANDE che il maestro ti farà per conoscere le tue intenzioni musicali; poi l'insegnante cercherà di attuarle e ti guiderà nel processo di raffinazione e sviluppo dell'idea stessa.
L'esperienza ci insegna che se ami la musica e desideri comporre vuol dire che PUOI già farlo!

So di avere delle idee, ma non credo siano originali / interessanti... Forse sarà l'insegnante a darmi qualche idea?

 

Tutoring compositivo significa che l'insegnante sarà per te una guida ed un esecutore e niente più, così da aiutarti a raffinare le tue idee senza tuttavia influenzare le tue scelte artistiche.
La mente sarai tu, lui sarà il tuo braccio e la tua "coscienza musicale"!
Considera questo: non esistono idee che non possano in qualche misura essere migliorate. Posto questo punto fermo, l'insegnante non farà altro che condurti a RAGIONARE sulle tue stesse idee, stimolando in te la ricerca delle varie soluzioni possibili per raffinarle IN MANIERA ARTISTICAMENTE AUTONOMA e realizzare un brano di alta qualità artistica.

Sono stonato!

 

Se pensi questo sappi che lo stonato NON ESISTE... Esistono solo persone che, purtroppo, sono state traumatizzate da altre persone essendo da queste indotte a credere di non poter cantare o suonare. Esiste la timidezza e la mancanza di stima di se, che paralizzano la voce e l'orecchio. Esiste un orecchio non educato alla musica ma che con un po' di allenamento ed educazione musicale potrebbe diventarlo.
Se questo è il tuo caso puoi comunque comporre senza problemi fin da subito.
Se invece credi che il problema sia un altro chiedi ad un buon otorinolaringoiatra, e sentirai dirti che i veri stonati rientrano in quella minoranza esigua di coloro che hanno subito un trauma cerebrale specifico... Speriamo davvero che non sia il tuo caso!
VOLERE E' POTERE !

Ok. Ammettiamo pure che comporre senza conoscere la teoria e lo strumento sia possibile. Ma così non imparerei niente e sarei sempre dipendente dal mio insegnante per comporre...

 

Impareresti le basi della teoria a partire dalla pratica. Inoltre toccheresti le vette dell'arte, quote prima riservate esclusivamente ai professionisti.
Certo, se vuoi imparare a comporre autonomamente è necessario che ti iscrivi al corso di composizione, ma a questo punto devi chiederti se sei disposto a prenderti il tempo necessario per studiare la materia, ammesso che tu già sappia suonare lo strumento.

Non ho tempo di seguire un corso...

 

Non preoccuparti! Componendo attraverso il tutoring non dovrai studiare NEPPURE UN MINUTO; il lavoro si fa SOLO A LEZIONE e puoi scegliere fra differenti tipi di frequenza delle lezioni.
Con un anno di lezioni, si arriva a comporre anche diversi brani di musica.
Se poi riesci a trovare anche solo un po' di tempo ogni giorno, puoi permetterti di studiare anche lo strumento; ma questo non è indispensabile ai fini della composizione.

Ho delle registrazioni di mie improvvisazioni al pianoforte o ad un altro strumento. Mi piacerebbe trascriverle e/o lavorarci per raffinarle ma non sono capace.

 

E' possibile farlo a lezione, oppure su richiesta ad un prezzo forfait stabilito in base al genere musicale, alla durata ed alla difficoltà del brano.

E poi? Cosa me ne faccio della mia musica?

La si DEPOSITA per proteggerla da eventuali plagi. Esistono servizi gratuiti online per fare questo, saremo noi a segnalarteli.
La tua musica sarà eseguita da altri allievi o insegnanti dell'Accademia Professionale di Musica durante i concerti finali delle classi di strumento, e rimarrà nei nostri archivi per tutti coloro che vorranno studiarla in futuro.
Puoi anche richiedere che il MANOSCRITTO VENGA COPIATO in formato digitale dal nostro COPISTA, e anche che la tua musica venga incisa presso la nostra sala d'incisione.
I prodotti artistici realizzati potranno poi essere esposti gratuitamente sul web, utilizzati per spot e video, oppure messi in vendita online e l'80% degli eventuali guadagni sarà tuo.

E' tutto troppo bello per essere vero...

 

Provaci e vedi tu stesso!
Prendi appuntamento ora per una SESSIONE GRATUITA. Puoi seguirla online, puoi richiedere di riceverci presso il
tuo domicilio, oppure ci trovi presso una delle nostre sedi a Fermo, Macerata e Civitanova Marche.

Oggetti: 1 - 10 di 12

1 | 2 >>

Sito tradotto da M.Priami (Ita-Eng): matti95p [at] outlook.com e da A. Lopez (Eng-Esp): anabetxulp [at] gmail.com

MANOSCRITTI BRAINARM COPIATI IN DIGITALE DA MARCO BAGOLIN

 

DESIDERI PROVARE UNA SESSIONE GRATUITA?

OPPURE VUOI ORGANIZZARE UN MEETING NELLA TUA ZONA

ED INVITARCI A TENERE UNA DIMOSTRAZIONE PRATICA DEL METODO?

CONTATTACI

 

ANCORA NON CI CREDI?

VISITA LA SEZIONE FAQ

 

 

Vedi il video promozionale su