Sondaggio

Pensi sia possibile comporre musica di alto livello senza essere musicisti?

Si (3)

25%

No (0)

0%

Forse (0)

0%

Tutto è possibile (0)

0%

E' possibile soltanto comporre musica di basso livello (9)

75%

Voti totali: 12

Cosa dicono i giornalisti che hanno assistito alle nostre dimostrazioni pubbliche

MASSIMO DEL PAPA

ALESSANDRA CICALINI

 

La parola a chi l'ha provato, musicisti e non

 

  "Suono il pianoforte da autodidatta da molti anni e da tempo cercavo una corso che mi permettesse di affrontare la composizione fin da subito, ma cominciavo a dubitare che si potesse fare, finché non ho scoperto il metodo Brainarm. Sto già componendo il mio primo pezzo  parla di me e del mio gusto musicale.  Da quando ho iniziato sono pieno di entusiasmo perché sento di avere il metodo giusto per esprimere pienamente la mia musica!

Finalmente ho completato la mia prima composizione per pianoforte, si chiama "Omaggio a Skrjabin". Sono molto soddisfatto del risultato e ora non mi resta che imparare a suonarla. Molti mi chiedono come posso aver composto qualcosa che non sono in grado di suonare. A quelli che mi pongono questa domanda, sorrido e spiego come anche a me sembrasse strana una cosa simile, finchè non ho visto applicato il metodo Brainarm.

 

Ognuno ha dentro la sua musica, anche se non ha i mezzi per esprimerla e quel mezzo è il metodo "Brain-arm". Tu sei la mente, il braccio te lo danno in prestito! Diciamo che è come avere una controfigura, quando non ce la fai ad eseguire una parte troppo complessa o virtuosistica, entra in scena lo stuntman che ti sostituisce quanto serve per restituire un immagine organica del tuo lavoro. È un'esperienza per tutti, per chi ha sempre sognato di comporre come per chi non sapeva neppure di avere della musica da esprimere."

 

           (Stefano Cerquozzi, musicista autodidatta)   

 

                                                                                                                                             

 

"Fino all'etá di 20 anni, non avevo mai studiato e/o toccato uno strumento musicale. 

Vedevo il pianoforte solo come un grande sogno che non si sarebbe mai potuto realizzare... Invece ora, dopo soli 3 anni grazie

a questo metodo e ad un maestro capace di tirarti fuori chi sei veramente e tutta la musica che hai dentro

e che non sai di avere (perché non hai mai potuto appurarlo), posso dire di aver composto dei pezzi che per me sono stati grandi traguardi che mi permettono tutt'oggi di non scoraggiarmi mai e credere in me." 

 

                                                                                                                                                                                                 (Jessica Germani, principiante)

 

 

  "Suono il pianoforte da autodidatta da molti anni e da tempo cercavo una corso che mi permettesse di affrontare la composizione 

    fin da subito, ma cominciavo a dubitare che si potesse fare, finché non ho scoperto il metodo Brainarm. Sto già componendo il mio primo      pezzo, parla di me e del mio gusto musicale.  Da quando ho iniziato sono pieno di entusiasmo perché sento di avere il metodo giusto per esprimere pienamente la mia musica!

 

SE HAI PROVATO IL METODO BRAINARM DI PERSONA, AIUTA ALTRE PERSONE A CREDERE NELLE LORO POSSIBILITA' DI ESPRESSIONE LASCIANDO UNA REVIEW (CONTATTACI PER SAPERE COME)

ALTRIMENTI PARTECIPA AL SONDAGGIO CHE TROVI SOPRA

Sito tradotto da M.Priami (Ita-Eng): matti95p [at] outlook.com e da A. Lopez (Eng-Esp): anabetxulp [at] gmail.com

MANOSCRITTI BRAINARM COPIATI IN DIGITALE DA MARCO BAGOLIN

 

DESIDERI PROVARE UNA SESSIONE GRATUITA?

OPPURE VUOI ORGANIZZARE UN MEETING NELLA TUA ZONA

ED INVITARCI A TENERE UNA DIMOSTRAZIONE PRATICA DEL METODO?

CONTATTACI

 

ANCORA NON CI CREDI?

VISITA LA SEZIONE FAQ

 

 

Vedi il video promozionale su